Il nuovo scontrino elettronico

Addio scontrino fiscale…

Vendita ed Assistenza per il Passaggio allo Scontrino Elettronico, Registratori di Cassa con Invio Telematico Corrispettivi. Noleggio e Bonus Fiscale.
Adeguamento allo Scontrino Elettronico

Lo scontrino elettronico o scontrino telematico è un obbligo previsto a partire dal 1° luglio 2019 solo per chi ha ricavi oltre i 400.000 euro e poi sarà esteso anche agli esercizi di commercianti ed artigiani, a partire dal 1° gennaio 2020.

Una volta attuata tale misura antievasione, tutti gli incassi giornalieri verranno inviati per via telematica all’Agenzia delle Entrate che avrà così, in tempo reale, la possibilità di verificare automaticamente gli importi delle vendite e il confronto tra l’IVA pagata ed il volume dei rifornimenti delle merci.

Ecco le novità in base al nuovo decreto Fiscale Collegato alla Legge di Bilancio 2019.

Che cos’è lo scontrino elettronico?

Lo scontrino elettronico è la versione digitale – telematica del tradizionale scontrino fiscale di carta, che viene rilasciato dagli esercenti a fronte di una vendita.

Il passaggio dallo scontrino cartaceo a quello elettronico, è uno degli interventi “digitali” antievasione contenuti nell’articolo 9 della delega fiscale e ora anche nel nuovo decreto Fiscale 2019 collegato alla legge di bilancio che si applicherà dal 1° luglio 2019 a chi ha un fatturato oltre i 400mila euro e poi dal 1° gennaio 2020 a tutti gli altri.

Previsto anche uno sconto 50% sotto forma di credito di imposta per coloro i quali sceglieranno di ammodernare i propri strumenti di pagamento con lo scontrino telematico obbligatorio anche poi per supermercati, ipermercati, discount, negozi ecc.

Lo scontrino digitale, verrò quindi emesso da speciali registratori di cassa, in grado di inviare per via telematica ogni singolo corrispettivo giornaliero all’Agenzia delle Entrate.

Tutti i dati trasmessi, poi potranno essere visualizzati dal contribuente nel proprio cassetto fiscale sul sito dell’Agenzia.

Scontrino elettronico, misura antievasione obbligatoria dal 2020

Registratore di cassa Telematico configurato per Scontrino Elettronico

Entro tale scadenza, pertanto, ci si dovrà dotare dei nuovi registratori di cassa per emissione dello SCONTRINO ELETTRONICO al fine di inviare per via Telematica tutti i Corrispettivi della giornata all’Agenzia delle Entrate.

 


Scegli qui sotto il Modello di RT Telematico più adatto al Tuo Negozio: